Praticare la cremazione della salma del defunto è oggi una pratica semore più diffusa anche nel nostro territorio nazionale: l'arsione delle spoglie mortali, infatti, evita la normale decomposizione del corpo che attende ogni forma di vita, riducendo invece i resti in cenere, che potranno essere raccolti in apposite urne cinerarie, tumulati o inumati oppure dispersi nel luogo scelto dal defunto (quest’ultimo caso è regolato in base a normative di legge locali). 

Esprimere la volontà di essere cremati

Scegliere la cremazione può essere una indicazione inserita nelle proprie volontà testamentarie mediante l'iscrizione ad associazioni autorizzate che si occupano poi, in seguito al decesso dell’interessato, di prendersi cura di tutte le procedure necessarie.

La nostra agenzia funebre è iscritta all'Asso-Crem ed è quindi autorizzata a raccogliere anche questo tipo di richieste oltreché di volontà testamentarie.

Permessi e certificati

L’impresa di pompe funebri si occupa anche della gestione burocratica di pratiche funebri oltreché al rilascio di permessi per la cremazione.

Info e contatti

BRESCIA

Via Chiusure, 1/C

Tel. 030 314303 Fax 030 4195082


RODENGO SAIANO (BS)

Via Brescia, 1

Tel. 030 6810338


OME (BS)

Via San Lorenzo, 6

Tel. 335 60 97170


Maiolini Albino 335 6097170

Reperibilità continua 24 ore su 24